differenziarsi per essere riconoscibili


Ha aperto oggi il Salone del Gusto di Torino. Uno degli argomenti che verranno trattati è cibo/territori. Perché non si può prescindere dal cibo quando si parla di territorio. E in controtendenza rispetto alla globalizzazione, sempre più si ricerca la distinzione, anche attraverso il riconoscimento della propria diversità, che assume così una forma nuova, non terreno di scontro, ma  base per confronti e perché no, per nuovi incontri.

http://www.salonedelgusto.it/pagine/ita/spasso_per_salone/cibo_territori.lasso

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...