quando la politica ha un’anima


E’ morto a 82 anni Theodore C. Sorensen, consigliere di JFK, l’uomo grazie al quale Kennedy divenne l’oratore che conosciamo tutti, anche noi che poco seguiamo la politica. Scrisse nel 1961, per il discorso inaugurale del presidente, la celebre frase “Non chiederti cosa il tuo paese può fare per te, chiediti cosa puoi fare tu per il tuo paese”.
Più di tutto lo rese orgoglioso la lettera redatta per Kennedy, nel mese di ottobre 1962 all’età di 34 anni, indirizzata al leader sovietico Nikita Krusciov, che contribuì  di fatto a porre fine alla crisi dei missili cubani.
Richard Nixon di lui disse che aveva la rara abilità di “trovare frasi che penetrato nella psiche americana”.

“Io continuo a credere che anche il più oscuro dei periodi potrà essere salvato dall’oblio grazie ad un improvviso cambiamento della fortuna, grazie all’improvviso incontro con degli eroi. Io ci credo perché l’ho vissuto.”
Theodore C. Sorensen

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...