per chi è pensato lo spot della Vileda?

Non si fa in tempo a chiudere le polemiche (durate per l’intero giorno della festa della donna <—- blandamente sarcastico) relative alle disparità di trattamento economico tra i sessi, che ecco arrivare sui nostri schermi la nuova pubblicità della Vileda per un pulivetri aspiragocce automatico. E datosi che le pubblicità dovrebbero calzare sul gruppo d’acquisto, ho provato a […]

qua dove soffia un vento nuovo

Ieri durante la prima delle cinque serate del Festival di Sanremo è andato in onda l’annunciato video promozionale della regione Liguria. Tratto da un giornale online locale: E’ un messaggio promozionale nuovo, fresco e accattivante – ha spiegato l’assessore alla Comunicazione, Ilaria Cavo – in cui compaiono non solo immagini di paesaggi liguri mozzafiato ma anche […]

il canòne rai

In questi giorni mi è capitato di intercettare, alla radio e alla televisione, la bella (ma bella bella bella) pubblicità del canone rai 2016, il cui felice claim è: da oggi pagare sarà molto più semplice, perché il costo del canone sarà incluso nella bolletta elettrica. Semplice? Era già semplice, io semplicemente non lo pagavo. Il canone televisivo, secondo la definizione di Wikipedia: è […]

io sono Charlie

A volte mi capita di riflettere su come l’umanità si sia evoluta grazie alle intuizioni di pochissimi geni, io penso ai tizi che hanno inventato il fuoco, la lampadina, o anche solo le mutande. Personaggi straordinari che hanno precorso il loro tempo, permettendo a noi di godere dei loro risultati (non riesco ad immaginarmi senza le mie mutande) manco fossero farina del nostro […]

plonto, chi palla?

Da qualche tempo le uniche telefonate che riceviamo in ufficio sono di compagnie telefoniche e/o di energia elettrica, che giornalmente ci propongono nuovi contratti definiti:  “superextramegaiperultraeccezionali… veramente!”. Lo so che loro, poveretti, lavorano, ma io, poveretta, non sto forse lavorando? No, in realtà starò cazzeggiando su qualche social network, ma resta il fatto che odio […]