due domande e un’osservazione in merito alla pubblicità su Instagram

La pubblicità su Instagram, a lungo annunciata, è arrivata (oooooh). Nel mio feed trabordante di me-ra-vi-glioseeeee vacanze nel Salento, a-do-raaaaaaa-bili micini e bicchieri di vino rigorosamente al tramonto, ecco spuntare, come funghetti trallallà, le super patinate foto di notissimi brand, accompagnate da fantastiche call to action tipo “passa il dito per vedere”. La mia prima domanda è: passa il dito per vedere? […]

l’instagram che vorrei

So di essere un’instancabile sognatrice, ma l’Instagram che vorrei è un mondo perfetto, privo dei generi di cui sotto! 1. Tre, quattro foto al giorno mi sembrano un numero sufficiente. Nemmeno l’improvviso ed inaspettato arrivo di una banda di extraterrestri ubriachi giustifica un numero eccessivo di scatti, figuriamoci le istantanee degli eventi a cui partecipate [di […]