molto rumore per nulla?

molto rumore per nullaIeri 08 gennaio 2014, noi tutti abitudinari del web ci siam svegliati con una grandissima novità.
Su feisbuc, il social network per eccellenza, al posto del tasto “condividi” ((tormento ed estasi di chi ci lavora, ma anche di chi spera (spesso vanamente) che gli amici lo aiutino a diffondere il suo personalissimo verbo)) sono comparsi una serie di espressioni di vario genere tipo: fai circolare (per vigili urbani), ripubblica (per editori), divulga (per fanatici ambientalisti) e diffondi (per fanatici religiosi).

Tutto ciò ha fatto sì che noi, popolo di fb, si trascorresse la giornata ad inventare commenti ironici, commenti sarcastici, commenti critici, commenti disfattisti, commenti intelligenti e commenti ai commenti.
Digerito il cambiamento oggi apro l’amato social e cosa scopro? Che è tornato a noi il caro vecchio “condividi”.

Zucchemberg, capisci a me, già cambi gli algoritmi come se fosse antani, ieri poi c’avevo da sbaraccare i decori di natale, e tu mi hai fatto perder tempo a far da cavia per le tue prove tecniche di trasmissione.
Se poi la gente ti manda affanculo, non stupirti!

PS adesso vado a pulire i vetri dell’ufficio, nel frattempo, se ci riesci lascia tutto com’è.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...