ci sono un francese, un tedesco e un italiano…

Ho sempre apprezzato le belle pubblicità, quelle che non passano inosservate per motivi di merito e non per il mio record di velocità nel cambio di canale. Immaginando che i nostri creativi siano nella media mondiale, allora perché gli spot che ci propinano sono sempre tristemente uguali? Sembra che all’estero i clienti azzardino di più, […]

niente sesso sono inglese!

Meglio di quella rottura nell’aula dell’università dove invece che passarsi il compito si passavano il cioccolatino, e poi Irene ci piace, dai, sembra una che potresti incontrare per strada, una da cui farti offrire un caffé. Avranno puntato su questo i creativi di Publiregia nell’inventarsi lo spot. Su questo e sull’energia che la Grandi butta nella […]